Post pubblicati nel mese di Giugno 2016

Gli investimenti sul mobile internet advertising supereranno quelli su internet per dispositivi desktop nel 2017

Il mobile supererà il desktop e diventerà il principale mezzo pubblicitario basato su internet nel 2017, un anno prima di quanto stimato in precedenza. A rivelarlo è Zenith con il nuovo report Advertising Expenditure Forecasts, pubblicato oggi, nel quale si prevede che gli inserzionisti in tutto il mondo spenderanno 99,3 miliardi di dollari USA su mobile internet advertising nel 2017, rispetto ai 97,4 miliardi di dollari sul desktop internet advertising.

Leggi tutto

Il consumo di internet da mobile crescerà del 28 per cento nel 2016

Il totale del tempo che le persone in tutto il mondo dedicheranno all’uso di internet da dispositivi mobili aumenterà quest’anno del 27,7%, portando a una crescita dell’1,4% nella fruizione complessiva dei media. A rivelarlo è Zenith con la nuova edizione del suo report Media Consumption Forecasts, pubblicata oggi. La fruizione di tutti gli altri mezzi di comunicazione – incluso il desktop internet – diminuirà del 3,4% in totale.

Leggi tutto

L’uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europea potrebbe costare al mercato pubblicitario del paese un miliardo di sterline entro il 2030

Lasciare l’Unione Europea potrebbe costare al Regno Unito 70 milioni di sterline all’anno in termini di crescita negli investimenti pubblicitari, per un totale di un miliardo di sterline entro il 2030. A rivelarlo è una nuova analisi di Zenith, secondo la quale questa perdita nella spesa pubblicitaria sarebbe causata da una riduzione della crescita economica sul lungo termine. Non si tratterebbe, invece, di una reazione sul breve periodo da parte degli inserzionisti rispetto al voto per l’abbandono dell’Unione – reazione che, presumibilmente, sarebbe minima.

Leggi tutto

La ripresa in Asia e nell’Europa orientale alimenta la crescita del 3 percento negli investimenti pubblicitari del lusso per il 2016

La spesa pubblicitaria del lusso crescerà del 3,0 percento nel 2016, in salita rispetto all’1,9 percento del 2015. A rivelarlo è il nuovo rapporto di Zenith, Luxury Advertising Expenditure Forecasts, pubblicato oggi. Questa crescita sarà guidata dalla ripresa in Asia e nell’Europa orientale dopo l’anno difficile che si è rivelato essere il 2015. Nel 2016, infatti, gli inserzionisti del lusso investiranno un totale di 10,9 miliardi di dollari statunitensi nel complesso dei maggiori 18 mercati, valore in crescita rispetto ai 10,6 miliardi spesi nel 2015.

Leggi tutto

ZenithOptimedia su:

  •    

Per informazioni:   

CONTATTACI
Top